Trekking naturalistico, avvistamento animali selvatici, avventura, photo-trekking

About

Impressum

Into The Nature nasce dalla passione e dall’amore per la natura, in modo particolare per gli animali selvatici; proprio l’interesse per gli animali ci ha portato a studiare e proporre alcune attività escursionistiche focalizzate sull'osservazione degli animali nel loro habitat, ma anche escursioni e destinazioni nei parchi nazionali e nella natura in genere.

Le nostre escursioni sono dedicate, oltre alla ricerca di un contatto con gli animali, anche alla scoperta e conoscenza di ambienti naturali, particolarità geologiche, botaniche e storiche.

Inoltre, cerchiamo di studiare destinazioni con diverso grado di difficoltà, in modo da proporre escursioni che vanno da quelle con un minimo di allenamento fisico a quelle che richiedono invece adeguata preparazione.

La grande passione che ci porta ad "avventurarci" in splendidi luoghi fa si che l'escursione diventi un momento di conoscenza della Natura e di tutto quanto ci circonda.

Lasciatevi guidare da noi ..into the nature!


Mission

escursionismo nei parchi naturali e osservazione degli animali nel loro habitat naturale


Description

Into The Nature nasce dalla passione e dall’amore per la natura, in modo particolare per gli animali selvatici; proprio l’interesse per gli animali ci ha portato a studiare e proporre alcune attività escursionistiche focalizzate sull'osservazione degli animali nel loro habitat, ma anche escursioni e destinazioni nei parchi nazionali e nella natura in genere.

Le nostre escursioni sono dedicate, oltre alla ricerca di un contatto con gli animali, anche alla scoperta e conoscenza di ambienti naturali, particolarità geologiche, botaniche e storiche.

Inoltre, cerchiamo di studiare destinazioni con diverso grado di difficoltà, in modo da proporre escursioni che vanno da quelle con un minimo di allenamento fisico a quelle che richiedono invece adeguata preparazione.

La grande passione che ci porta ad "avventurarci" in splendidi luoghi fa si che l'escursione diventi un momento di conoscenza della Natura e di tutto quanto ci circonda.

Lasciatevi guidare da noi ..into the nature!


News

#CAPODANNO IN PENISOLA #SORRENTINA E PARCO NAZIONALE DEL #VESUVIO
(prenotazioni entro 27 novembre)

L'intera area vesuviana è di grande interesse ambientale, paesaggistico e archeologico così come la Penisola Sorrentina con il Parco Naturale regionale di Monti Lattari dove percorreremo i più bei sentieri come quelli nell'area protetta di Punta Campanella con scenari meravigliosi e panoramici.
Completerà il nostro viaggio , l'escursione sul Gran cono del Vesuvio e la visita di Pompei, patrimonio Unesco o la meno nota ma bellissima Villa Poppea a Oplontis .
#PROGRAMMA :
Venerdi 30 dicembre
Ritrovo alle ore 12 a Pompei ( piazza Esedra) per la visita degli scavi ( biglietto 16 euro fino al 31.12.22)
Pranzo libero
Dopo la visita si raggiunge Piano di Sorrento ( 23km )
Per chi non desidera visitare Pompei , il luogo di ritrovo sarà alle ore 18 circa a Piano di Sorrento (NA)
Cena e pernottamento in hotel
Sabato 31 dicembre
Escursione a Punta Campanella
km 10 - dislivello 200 m
il sentiero porterà al faro sull' ultimo lembo della penisola sorrentina con vista su Capri, attraverso una mulattiera greco -romana del Iv sec a.c. , per poi risalire verso il monte San Costanzo con un sentiero molto panoramico a 360 ° su tutto il paesaggio dal golfo di Napoli fino a quello di Salerno , con il Vesuvio, Ischia, Procida e la baia di Jeranto .
Rientro in hotel
Cena in ristorante

Domenica 1 gennaio
Sentiero delle Sirenuse
km 8 dislivello 370m
ll sentiero delle Sirenuse è un percorso dell’altopiano sorrentino che permette la vista sugli isolotti “Li Galli”, chiamati Sirenuse dagli antichi, il cui mito li indica come la dimora delle sirene che misero alla prova Ulisse ne l’Odissea
Prima del rientro in hotel , passeggiata e visita a Sorrento
Cena e pernottamento in hotel

Lunedi 2 gennaio
Dopo colazione si andrà alla scoperta del Vesuvio , dal gran cono alla Valle dell'Inferno.
Percorso km 9 dislivello 500m
E' il vulcano più famoso del mondo, protagonista di oltre due millenni di mutazioni naturali, antropologiche, sociali che ancora catturano l'immaginazione collettiva

Un trekking lungo i sentieri del Parco Nazionale del Vesuvio, dal Gran Cono del Vesuvio alla Valle dell'Inferno e sù, fino ai Cognoli del Monte Somma occidentale, per dominare la Valle, puntare lontano lo sguardo e godere di una vista mozzafiato su tutto il complesso vulcanico Somma-Vesuvio.
Questa escursione raggruppa più sentieri del Parco e risulta essere tra i percorsi più completi per ammirare il complesso vulcanico del Somma-Vesuvio da tutti i punti di vista!

Dopo l'escursione, saluti e rientro ai luoghi di provenienza

GUIDA AIGAE : MASSIMILIANO MARINI

QUOTA :
Quota di partecipazione: euro 530
per soci UISP euro 490

supplemento singola 90 euro per intero periodo
Tassa soggiorno : 2 euro/persona/notte
All'atto della prenotazione si richiede acconto 30% e saldo 20 giorni prima della partenza
La quota comprende :
3 pernottamenti con colazione in hotel 3* a Piano di Sorrento (NA) , 2 cene in hotel bevande escluse, 1 cenone in ristorante per la sera del 31 dicembre , 3 escursioni con accompagnamento di guida escursionistica.
Sono esclusi:
Trasporti, ingresso Scavi di Pompei , biglietto Gran Cono Vesuvio ( 12 euro) , parcheggi, pranzi , tassa di soggiorno e tutto quello non elencato in "la quota comprende"
Organizzazione tecnica Un mondo di viaggi e vacanze - Pesaro
tel 0721.394427

PER #INFO :
intothenaturenet@gmail.com
oppure sms o whatsapp 347 9051962
__________________________________________
TRASPORTO :
Con i partecipanti al week end, cercheremo di ottimizzare i posti in auto, accordandoci sui luoghi e orari di partenza.
Colui che mette a disposizione la propria auto dovrà essere esente dai costi inerenti allo spostamento (carburante + pedaggio) che dovranno essere divisi esclusivamente tra i passeggeri.
Si è ritenuto di adottare questo criterio di ripartizione delle spese per le seguenti motivazioni:
– incentivare i possessori di auto a metterle a disposizione per il trasporto
– compensare in parte le spese che il proprietario deve sostenere per acquisto, bollo, assicurazione nonché per manutenzione ed usura del veicolo
– riconoscere al proprietario un beneficio per la sua attività di autista e per l’assunzione dei rischi connessi alla conduzione del mezzo.
RECESSO :
CONDIZIONI PENALI:
- a partire dalla conferma fino a 30 giorni dalla data di partenza, 10% dell'ammontare dei servizi;
- da 29 a 9 giorni dalla data di partenza, 50% dell'ammontare dei servizi;
- da 8 a 0 giorni dalla data di partenza, 100% dell'ammontare dei servizIO

DOMENICA 27 NOVEMBRE
SUPER ANELLO DEL MONTE CATRIA

Aggiornamento per domenica 27 novembre : il trekking sul Catria partirà alle ore 9.30 da località La Croce di Chiaserna, poco dopo Chiaserna proseguendo in direzione di Isola Fossara/Scheggia.
Lì sulla destra si trova uno spiazzo con un fontanile.
https://goo.gl/maps/a1Eg49YtnircEj5K8
Il punto di ritrovo da Pesaro è sempre alle 8:00.
https://goo.gl/maps/CqSXH18iqDSE8EZe8
Il percorso passerà sempre per le Balze degli Spicchi e ci condurrà in cima al Catria, condizioni meteo e neve permettendo.
Pranzo al sacco.
Abbigliamento caldo a strati.

Boschi, radure, creste e la vetta più alta della provincia di Pesaro e Urbino,
il Monte Catria (mt 1701 s.l.m.). Partendo dall’antico monastero di Fonte
Avellana percorreremo lo spettacolare sentiero delle Balze degli Spicchi fino a raggiungere la cima del Monte Catria. Da qui inizierà la ripida discesa che ci condurrà nuovamente a Fonte Avellana.
Pranzo al sacco.
Dislivello 1100 mt circa - Difficoltà EE
Guida Aigae : Niccolò Di Bella
quota per guida escursionistica : 18€
per soci e associati Uisp 15€
Per info e prenotazioni : info@intothenature.it
sms o whatasapp +39 347 905 1962

Punto di incontro : ore 8.00 a Pesaro presso Bar Cantuccio
maps:https://goo.gl/maps/jh84KTkumvBx8Egf8

GIOVEDI 8 - DOMENICA 11 DICEMBRE 2022

PARCO REGIONALE MARTURANUM, LAGO DI VICO, PARCO ARCHEOLOGICO ANTICHISSIMA CITTA DI SUTRI

Nel paesaggio inconfondibile del Lazio etrusco , il Parco Marturanum racchiude profondi canyons scavati nel tufo, valli e colli con bestiame allo stato brado, borghi medievali conservati, una delle necropoli etrusche più vaste e affascinanti della regione. Aggiungeremo la visita al borgo di Blera e l'antichissima città di Sutri.
Completerà il lungo week end il trekking nella riserva naturale del lago di Vico , la visita ad una delle ville cinquecentesche più belle della Tuscia e al Regno di Babbo Natale.
PROGRAMMA :
Giovedi 8 dicembre
Ritrovo alle ore 10.30 a Bagnaia (VT) e visita dei giardini di Villa Lante, costruita nel XVI sec. su disegno del Vignola, famosa per il parco ( nel 2011 classificato come il più bello d'Italia) , il giardino all'italiana e uno spettacolare sistema di fontane e giochi d'acqua
Pranzo libero
ore 14 escursione nell'area protetta della Riserva Naturale del Lago di Vico , nella caldera di un antico vulcano, che con i suoi 507 metri s.l.m., vanta il primato di altitudine tra i grandi laghi vulcanici italiani
Cena e pernottamento in hotel
Venerdi 9 dicembre
Escursione nel Parco Marturanum :
13 km dislivello 230
Marturanum conobbe il massimo splendore nel VI secolo a.C. e costituì un importante avamposto dell’etrusca Tarquinia. Del periodo etrusco in quest’area attraversata dal fosso del Biedano e dal torrente Vesca restano diverse testimonianze: tracce della viabilità, le suggestive vie cave, e naturalmente la grande necropoli di San Giuliano, uno dei luoghi più affascinanti dell'Etruria rupestre
Cena e pernottamento in hotel
Sabato 10 dicembre
Da Blera a Barbarano attraverso le gole del Biedano
Km 14 dislivello 130 m
Nel bosco incantato del Parco Regionale Marturanum saremo immersi nella natura rigogliosa delle Gole del Biedano. Alberi e sentieri completamente verdi, intervallati da mole e cascate del fiume Biedano. Lungo il percorso il Ponte del Diavolo e la necropoli di Blera ci offriranno testimonianze di popoli antichi.
Cena e pernottamento in hotel
Domenica 11 dicembre
Parco Archeologico Naturalistico Antichissima città di Sutri
km 13 dislivello 200 m
Un trekking naturalistico e archeologico attraverso il Parco dell'Antichissima Città di Sutri e un tratto della celebre Via Francigena. Vedremo le vestigia di una storia millenaria, testimonianze monumentali come l'Anfiteatro romano scavato nel tufo, le necropoli etrusche rupestri, il Bosco Sacro, la rinascimentale Villa Savorelli col suo giardino. Prenderemo poi un'antica via scavata nella roccia che ci condurrà lungo un tratto della strada più famosa d'Europa, la Via Francigena.
QUOTA :
Quota di partecipazione: 355 euro-
per soci UISP 330 euro
supplemento singola 75 euro per intero periodo
All'atto della prenotazione si richiede acconto 30% e saldo 20 giorni prima della partenza
La quota comprende :
3 mezze pensione compreso acqua e vino in hotel 3* a Vetralla (VT) , 4 escursioni con accompagnamento di guida escursionistica.
Sono esclusi:
Trasporti, ingresso Villa Lante ( 5 euro) , pranzi e tutto quello non elencato in "la quota comprende"
Organizzazione tecnica Un mondo di viaggi e vacanze - Pesaro
tel 0721.394427
______________________________________________________________________
PER INFO :
intothenaturenet@gmail.com
oppure sms o whatsapp 347 9051962
GUIDA AIGAE : Massimiliano Marini
_____________________________________________________________________
TRASPORTO :
Con i partecipanti al week end, cercheremo di ottimizzare i posti in auto, accordandoci sui luoghi e orari di partenza.
Colui che mette a disposizione la propria auto dovrà essere esente dai costi inerenti allo spostamento (carburante + pedaggio) che dovranno essere divisi esclusivamente tra i passeggeri.
Si è ritenuto di adottare questo criterio di ripartizione delle spese per le seguenti motivazioni:
– incentivare i possessori di auto a metterle a disposizione per il trasporto
– compensare in parte le spese che il proprietario deve sostenere per acquisto, bollo, assicurazione nonché per manutenzione ed usura del veicolo
– riconoscere al proprietario un beneficio per la sua attività di autista e per l’assunzione dei rischi connessi alla conduzione del mezzo.
RECESSO :
CONDIZIONI PENALI:
- a partire dalla conferma fino a 30 giorni dalla data di partenza, 10% dell'ammontare dei servizi;
- da 29 a 9 giorni dalla data di partenza, 50% dell'ammontare dei servizi;
- da 8 a 0 giorni dalla data di partenza, 100% dell'ammontare dei servizi

View More
Contatti
Click to interact
Iscriviti
Credits

progetto e sviluppo by bcwebsolution